Investimenti di Nestlé Health Science



Costruita sul business chiave dell’HealthCare Nutrition, Nestlé Health Science mira a sviluppare terapie nutrizionali che cambiano l’approccio delle persone alla gestione della salute. In questo contesto, Nestlé Health Science ha portato a termine diverse acquisizioni, investimenti e partnership.

Acquisizioni chiave

vitaflo   

Vitaflo

L’acquisizione di Vitaflo – con sede a Liverpool, UK – ha consentito a Nestlé Health Science di inserirsi nel mercato in rapida crescita dei prodotti formulati in modo esclusivo per il trattamento di vari disordini metabolici congeniti, che si manifestano poco dopo la nascita.

Le malattie metaboliche congenite sono causate da una carenza degli enzimi necessari per il normale metabolismo delle proteine, dei carboidrati e dei grassi presenti negli alimenti ingeriti, e comportano seri problemi clinici che richiedono spesso una dieta e soluzioni nutrizionali specializzate per tutta la vita.

Le soluzioni nutrizionali di Vitaflo aiutano questi pazienti a mantenere sotto controllo l’omeostasi metabolica, spesso giocando il ruolo più importante nella gestione del disordine. Sviluppare prodotti con un buon sapore, facili da consumare e convenienti sono fattori importanti per queste diete restrittive, che sono prescritte sotto stretto controllo medico.

Visita il sito di Vitaflo: http://www.vitafloweb.com/

 

Prometheus Laboratories Inc.

In linea con il nostro impegno nel fornire nuove soluzioni nutrizionali su base scientifica per pazienti con problemi gastrointestinali (GI) ed una compromissione o disfunzione dell’intestino, Nestlé Health Science ha acquisito Prometheus Laboratories Inc., con sede a San Diego, California (USA).

La società è impegnata nel migliorare la qualità della vita di questi pazienti attraverso lo sviluppo e la commercializzazione di prodotti diagnostici innovativi che consentano ai medici di fornire loro le cure personalizzate.

Prometheus è principalmente focalizzato sul rilevamento, la diagnosi e il trattamento delle patologie gastrointestinali e oncologiche. La sua strategia include la commercializzazione e consegna di prodotti farmaceutici e servizi di test diagnostici proprietari.

Integrando terapeutica e diagnostica, Nestlé Health Science vuole fornire ai medici soluzioni personalizzate per ottimizzare la cura dei pazienti.

Visita il sito di Prometheus Lab: http://www.prometheuslabs.com/

 

  

Pamlab

Nestlé Health Science ha acquisito Pamlab, basato a Covington, Louisiana (USA), che comprende un portafoglio innovativo di alimenti a fini medici speciali da utilizzare sotto controllo medico, nella gestione nutrizionale dei pazienti con deficit cognitivo lieve, depressione e neuropatie periferiche diabetiche.

Questa acquisizione ha migliorato la capacità di Nestlé Health Science di fornire soluzioni nutrizionali nell’area della salute metabolica e del cervello.

Il portafoglio di Pamlab di alimenti a fini medici speciali sotto prescrizione e da usare sotto controllo medico include Metanx®, formulato per incontrare i differenti fabbisogni nutrizionali di pazienti con diabete, per aiutare a ristabilire i processi metabolici associati alle neuropatie periferiche; Deplin®, un alimento formulato specificamente per fornire il supporto nutrizionale necessario per persone in terapia antidepressiva; e CerefolinNAC®,un alimento a fini medici speciali che aiuta a trattare i differenti bisogni nutrizionali metabolici associati ad un leggero deficit cognitivo. Nota bene: i prodotti Pamlab sono disponibili solo negli USA.

Visita il sito di Pamlab: http://www.pamlab.com/

 

Investimenti chiave/Partnership

  

Lipid Therapeutics GmbH

Nestlé Health Science ha siglato un accordo di licenza con Lipid Therapeutics GmbH (basata Heidelberg, Germania) per i diritti esclusivi mondiali, eccetto Europa e Australia, per il composto Lipid Therapeutics LT-02 (fosfatidilcolina). LT-02 è una nuova terapia di barriera di protezione per pazienti con lieve o moderata colite ulcerosa. Grazie a questo accordo, Nestlé Health Science potrà ulteriormente sviluppare e commercializzare l' LT-02 (dietro approvazione delle autorità competenti nelle aree geografiche autorizzate dalla licenza). Nestlé Health Science ha pianificato di iniziare la fase III dei trial clinici negli USA nel 2016.

Il partner di sviluppo Europeo di Lipid Therapeutics, Dr Falk Pharma GmbH, una società farmaceutica specializzata in gastroenterologia, ha annunciato la fase III dei trial per l'LT-02 in Europa nell'ottobre 2014. Parte di un approccio di sviluppo strategico, Nestlé Health Science, Dr Falk e Lipid Therapeutics collaboreranno per generare le evidenze cliniche necessarie a supporto degli effetti benefici dell'LT-02 nel trattamento delle coliti ulcerose per ottenere le necessarie approvazioni governative.

Si stima che più di un milione di persone soffrano di colice ulcerosa, un'infiammazione cronica e debilitante dell'intestino crasso.il trattamento più comune è l'acido aminosalicilico-5 (mesalazina). Ad ogni modo, si stima che il 40% dei pazienti che ricevono questo trattamento continuino a presentare persistenti episodi di riacutizzazioni della malattia. Il programma di sviluppo di Nestlé Health Science valuterà in prima battuta l'utilizzo dell'LT-02 come una terapia in aggiunta all'attuale acido aminosalicilico-5. LT-02 ha un innovativo modo di azione che ristora la funzione di barriera nella mucosa intestinale e rappresenta la terapia d'eccellenza per quei pazienti che continuano a soffrire di acutizzazioni nonostante il trattamento di melasazina.

Visita il sito di Lipid Therapeutics: http://lipid-therapeutics.com

 

Seres Therapeutics

In linea con l’obiettivo di guadagnare la leadership nel campo dello sviluppo del microbioma, Nestlé Health Science ha siglato un contratto di esclusiva (esclusi Stati Uniti e Canada) con Seres Therapeutics per la nuova classe di terapie di microbioma (Ecobiotics®) nel campo delle infezioni da Clostridium difficile (CDI, come ad esempio SER-109 e SER 262) e delle malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD, come SER-287 e SER-301). L’accordo è coerente con gli investimenti fatti da Nestlé Health Science nella sede basata in USA di Seres Therapeutics annunciati a gennaio e luglio 2015.

Grazie a questo contratto, Nestlé Health Science supporterà la potenziale futura commercializzazione della prima terapia in assoluto con microbioma il cui lancio si attende in tutto il mondo.

Il prodotti terapeutici candidati Seres Ecobiotic® si basano sugli organismi microbici, sostanzialmente differenti dai farmaci tradizionali. I  progressi nel campo della genomica stanno progressivamente rivelando l’importanza - per svariate condizioni di salute - del microbioma, che comprende circa 100 trilioni di microrganismi che vivono nel nostro corpo.

Visita il sito di Seres Therapeutics: www.serestherapeutics.com/

 

Partnership strategica di innovazione con Flagship Ventures

Nestlé Health Science ha iniziato una partnership di innovazione strategica con Flagship Ventures, una società di venture capital e venture creation specializzata nelle innovazioni nel campo dell’healthcare e della sostenibilità, basata a Cambridge, Mass., negli USA. Nestlé Health Science ha investito nel Flagship Ventures Fund V. La partnership si focalizzerà nel supportare le start-up che lavorano nel campo della salute nutrizionale e delle terapie ad essa collegate, con l’intento di avvicinare Nestlé Health Science agli spunti e alle tecnologie innovativi di Flagship, che potrebbero in futuro essere approfonditi con investimenti diretti minori, licenze, joint venture o acquisizioni da parte di Nestlé Health Science. AstraZeneca e Bayer CropScience rappresentano a loro volta dei partner strategici per l’innovazione all’interno del fondo. Una significativa parte della partnership è dedicata all’investimento in compagnie imprenditoriali che sviluppano tecnologie d’avanguardia nell’area delle nuove terapie nutrizionali rilevanti per Nestlé Health Science, incluso il cervello, il tratto gastrointestinale e la salute metabolica. La maggior parte del successo di Flagship negli ultimi 15 anni è stato creato nel campo dell’healthcare, e specialmente nelle terapie.
Attraverso questa partnership, Nestlé Health Science ha accesso al modello unico di Flagship di innovazione imprenditoriale grazie alle acquisizioni, quote di minoranza, licenze e joint venture. Le terapie nutrizionali - sicure, a costi ragionevoli e clinicamente testate – che sfruttano il potenziale dei nutrienti per avere un impatto sulle patologie e lo stato di salute generale a livello fisiologico, giocano un ruolo fondamentale nel gestire le sfide crescenti dell’healthcare e delle necessità cliniche non ancora esplorate. Questo fondo è fonte di diverse opportunità che col tempo potrebbero essere direttamente correlate al piano di sviluppo di Nestlé Health Science e al suo portafoglio prodotti.

Visita il sito di Flagship Ventures: www.flagshipventures.com/venturelabs


 

Pronutria Biosciences

Nestlé Health Science ha concluso un investimento strategico in Pronutria Biosciences, una società basata negli USA pioniera nello sviluppo di terapie orali e nutrizionali biologiche, chiamate proteine Pronutrein®. Queste agiscono sugli squilibri dei profili aminoacidici, dei quali si è recentemente compreso come giochino un ruolo in diverse condizioni cliniche (come ad esempio disordini neurologici, ai muscoli e al fegato).

Gli aminoacidi (AA) sono fondamentali per vita delle persone e lavorano in sinergia per costruire le fondamenta di un organismo in salute. Il loro malfunzionamento è stata collegato a migliaia di patologie e condizioni cliniche, tutte con diversi livelli e gradi di scompenso aminoacidico. Questo è il motivo per cui gestire il malfunzionamento degli aminoacidi ha un grande potenziale non solo di impattare in modo significativo l’insorgere di alcune gravi condizioni cliniche, ma anche di rigenerare le vie cellulari danneggiate e ripristinare lo stato di salute

Il finanziamento del fondo da parte di Nestlé Health Science aiuterà ulteriormente lo sviluppo clinico di alcuni prodotti chiave di Pronutria, incluso il PN-107 per contrastare la perdita di massa muscolare, così come darà uno slancio all piano di avanzamento delle terapie della compagnia per la cura di patologie derivanti dal malfunzionamento degli aminoacidi.

Visita il sito di Pronutria Biosciences: http://www.pronutriabio.com

  

Nutrition Science Partners Limited

Nutrition Science Partners Limited (NSP) è una joint venture 50/50 tra Nestlé Health Science ed il gruppo Chi-Med.

Nutrition Science Partners mira a ricercare, sviluppare, produrre e commercializzare prodotti nutrizionali e medicinali derivati da specie botaniche.

Inoltre, Nutrition Science Partners consente l’accesso all’archivio della medicina tradizionale cinese Chi-Med, con più di 50.000 estratti da più di 1200 piante, e alla sua esperienza di prim’ordine.

Questo include l’accesso alla ricerca botanica gastrointestinale e alla piattaforma di sviluppo, che comprende scoperte, attività scientifiche precliniche e farmaceutiche, ed informazioni su linee guida e regolamentazioni sulla botanica. Nutrition Science Partners si focalizzerà sulla salute gastrointestinale e potrebbe in futuro espandersi alle aree dei disordini metabolici e della salute del cervello.




  

Accera

Nestlé Health Science ha acquisito una quota di minoranza in Accera, una società americana privata con sede a Broomfield in Colorado (USA), specializzata nella ricerca, sviluppo e commercializzazione di alimenti a fini medici speciali per disordini neurodegenerativi come la demenza di Alzheimer, che colpisce più di 30 milioni di persone in tutto il mondo.

La quota in Accera ha consentito a Nestlé Health Science di fare un strategico passo in avanti nella costruzione del portafoglio prodotti per la salute del cervello, in linea con la nostra visione di nutrizione scientifica.

Axona®, marchio chiave di Accera, è un alimento a fini medici speciali già presente negli USA, utilizzato per la gestione clinica alimentare in caso di demenza di Alzheimer lieve. Nota bene: Axona® è disponibile solo negli USA.

Visita il sito di Accera: www.accerapharma.com

 

 

Vital Foods per gestire le malattie gastrointestinali

In linea con il nostro obiettivo di crescere nell’area della nutrizione per la gestione dei disordini gastrointestinali, Nestlé Health Science ha firmato una partnership con Vital Foods, basata ad Auckland in Nuova Zelanda, acquistando azioni di minoranza nel business con un portafoglio di prodotti naturali a supporto della salute digestiva generale, in particolare delle funzioni intestinali.

I prodotti di Vital Foods - Kiwi Crush™, un drink funzionale e Phloe®, uno speciale estratto del frutto del kiwi in una formulazione in capsule o pastiglie – sono 100% naturali e derivano dal kiwi Neozelandese, un estratto unico usato da Vital Foods, con un processo di estrazione proprietario. Sia Kiwi Crush che Phloe sono prodotti consolidati, largamente utilizzati e raccomandati in Nuova Zelanda. Phloe è un prodotto lassativo leader nel canale farmacie della Nuova Zelanda.

Visita il sitodi Vital Foods: www.vitalfoods.co.nz